pomeriggi-lv“A chi, a nome dell’Istituzione, ci fa notare che è difficile vincere una battaglia in nome di un solo bambino escluso a causa della sua così singolare malattia invalidante, rispondiamo che proprio quel singolo bambino ci rappresenta tutti, sempre.”