Stefano Fregonese.    Le prime cento parole è uno dei percorsi educativi che hanno caratterizzato l’anno educativo di alcuni Nidi di Spaziopensiero. Nel corso dell’anno abbiamo raccolto la preoccupazione dei genitori riguardo il processo di apprendimento del linguaggio da parte ...Read More

Nella vita di un bambino ogni giorno regala o induce all’attesa di un cambiamento o di un progresso. Le educatrici di Spaziopensiero dedicano particolare impegno nel seguire i bambini nel processo di acquisizione, esternalizzazione e socializzazione del linguaggio, impegno che ...Read More

Obiettivo di PICCOLI&grandi, Nido e Scuola d'Infanzia, è che attraverso l’espressione della creatività il bambino sia felice. Un bambino è felice perché, pur entrando in contatto con frustrazione, rabbia e angoscia, è capace di descrivere le proprie emozioni attraverso il ...Read More

Il fare per Munari è la via d’accesso alla creatività dell’individuo tanto quanto il sognare e il giocare sono per la psicoanalisi vie d’accesso all’inconscio. Read More

Il primo punto di contatto tra l’epistemologia munariana e quella psicoanalitica è l’interesse per il processo mentale e non per il prodotto. L’approccio di Munari al bambino si fonda sull’osservazione e sul rispetto del processo mentale in cui il bambino ...Read More

Ponendoci il problema di individuare i termini di una pedagogia munariana, vogliamo andare oltre la definizione di un metodo munari, così come è stato canonizzato e brandizzato, e stilare un programma pedagogico, - per i bambini che frequentano i nostri ...Read More

8. SE ASCOLTO DIMENTICO, SE OSSERVO CAPISCO, SE FACCIO IMPARO [B.MUNARI] Spaziopensiero ha fatto proprio il monito di Bruno Munari e perciò privilegia un percorso di apprendimento che in ambito logico, linguistico, narrativo, relazionale e dei fenomeni naturali parte dall’esperienza ...Read More

6. L'AMBIENTE EDUCATIVOL’ambiente educativo nei servizi di Spaziopensiero favorisce l’individuazione, da parte dei bambini, di micro situazioni dove la relazione può svolgersi in modo sensato e creativo. Gli spazi sono caratterizzati, ma non in quel modo rigido e didascalico teso a ...Read More

1. ATTENZIONE AI COMPITI EVOLUTIVI E AI NODI DI CRESCITA DEL BAMBINO. La crescita dei bambini non segue una linea retta e un’evoluzione costante, né dal punto di vista fisico né dal punto di vista psichico, cognitivo ed emotivo. L’attenzione ...Read More