Introduzione. Spaziopensiero lavora da alcuni anni nelle scuole primarie milanesi proponendo laboratori innovativi che coniugano strumenti e tecniche di lavoro creative. Nei percorsi di educazione alla cittadinanza e alla partecipazione sociale, i bambini sono accompagnati a riflettere sul proprio quartiere in ...Read More

“Un giorno la strega ritornò, accese tutti gli schermi e tutti ripresero a guardare dentro la scatola delle ombre colorate. I libri e i giocattoli furono abbandonati e rimessi negli scatoloni come rifiuti. Il vento, il sole, l’acqua, le nuvole, lasciavano ...Read More

La collegialità nel lavoro educativo e didattico ha una lunga tradizione ed è in molte realtà connaturato all’attività stessa, all’organizzazione e alla cultura condivisa che la sostiene. Nulla di nuovo sotto il sole, ma al tempo stesso val la pena ...Read More

Compie dieci anni Spazioclinico - Servizio di consultazione e psicoterapia per il bambino l’adolescente e la famiglia. Si tratta di un progetto pilota istituito per estendere a un’area sempre più ampia di popolazione colpita da forme di disagio psichico, o ...Read More

Introduzione alla ricognizione dei percorsi educativi e didattici 2015-2016 svolti nei servizi per la prima infanzia di Spaziopensiero.  Stefano Fregonese "Ho usato come modello di trasformazione l’esempio del dipingere e della sua relazione con l’oggetto che ci si propone di rappresentare.Userò ...Read More

Nei Giorni del Salone il Design è dappertutto anche nei Nidi e Scuole Spaziopensiero. In realtà, siamo abituati a confrontarci con il lavoro e il pensiero di grandi architetti e designer, a usare o abitare le loro opere, tutti i ...Read More

“In bilico sulle ultime travi, batteva mazza e martello, saltava da una parte all’altra, inchiodava, s’adoperava in ogni modo al poco lume e nebbioso del giorno morto. Veniva fatto di pensare che fosse lui a mandare innanzi l’opera e a ...Read More

di Marta Grossi* “Per quanto riguarda il linguaggio, vostro figlio non ha bisogno di alcun aiuto. Non dovete fare niente di speciale: è sufficiente parlargli (o parlare) amorevolmente. Vi renderete conto che i bambini sono molto più bravi di noi ...Read More

di Angela Donatacci - Di corsa per arrivare in tempo al “momento perfetto” ma, ahimè, quella corsa è spesso destinata a prendere direzioni diverse da quelle che ci immaginiamo, è destinata a interrompersi; ed è in queste interruzioni inattese e impreviste ...Read More